5 commenti su “Lesson 10 : I Rivolti”

  • 1
    Alessandro Priore il s! Rispondi

    Ciao Marco,
    potresti per favore caricare il pdf dei rivolti?Mia moglie mi ha regalato un basso perchè mi ha sempre affascinato…pensavo fosse simile alla chitarra che la strimpello da anni ma l’unica cosa che mi avvantaggia sono la posizione delle note nel manico.Ho materiale didattico per chitarra ma studiare il basso con quello mi sta facendo strippare;tra le note in chiave diversa e il numero di corde (che me lo ha comprato a 5 ) non ne vengo più fuori.Faccio le cose in maniera naturale senza pensare tanto come succede con la chitarra ma visto che ho iniziato un percorso con un certo impegno vorrei non fosse così.Mi sono reso conto,sarà l’approccio iniziale,che col basso non si può sbagliare niente.Comunque una figata pazzesca.
    Ti faccio i miei complimenti,sto seguendo le tue lezioni e a mio parere sono chiare fatte bene e per niente noiose,ti spingono con la teoria a imparare sempre di più.
    Ciao Ciao
    Alessandro

    • 2
      Marco il s! Rispondi

      Ho caricato il PDF
      Buono studio!

  • 3
    fabrizio bartoli il s! Rispondi

    puoi caricare il brano con spartito e accompagnamento che citi al minuto 10.20 per favore. grazie

  • 4
    giuseppe barella il s! Rispondi

    Ciao Marco, ormai seguendo le tue lezioni mi sembra quasi di conoscerti personalmente.
    Seguo le tue lezioni con entusiasmo e ti ringrazio per la montagna di aiuto che dai a tutti noi.
    Ti volevo chiedere se tutte le lezioni hanno il pdf allegato, perché in alcune non vedo il link per il download.
    Usi PayPal??
    un saluto
    Pino

    • 5
      Marco il s! Rispondi

      Ciao Giuseppe.
      Si c’erano i PDF allegati. Ma molti file sono andati perduti nella migrazione del sito

Rispondi a giuseppe barella Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *